Guide

Come spiare un utente su Snapchat

19/05/2016

Ti è mai capitato di dovere spiare un utente su Snapchat? In questo articolo scoprirai come fare per spiare Snapchat da iPhone o da Android!

Dopo il grade successo della mia guida su come spiare un utente su Instagram, ho deciso di scrive un articolo su come spiare un profilo Snapchat.

Snapchat è un’app che ti permette di condividere immagini, testi, disegni e registrare video da inviare ai tuoi amici o da condividere nelle tue “Storie”. Queste immagini o messaggi condivisi vengono chiamati “Snap”. Ciò che fa di Snapchat un’applicazione unica nel suo genere è che questi Snap vengono rimossi dallo smartphone del destinatario dopo un intervallo di tempo impostato da te! Questo intervallo di tempo varia da 1 a 10 secondi prima che il contenuto dello Snap venga rimosso per sempre sia dal dispositivo del destinatario che dal server di Snapchat.

spiare snapchat

Come spiare un utente su Snapchat

Perché ho bisogno di spiare un utente su Snapchat?

Gli adolescenti di tutto il mondo usano questa applicazione per socializzare. Infatti la maggior parte degli utenti di Snapchat è composto da ragazzi di età compresa tra i 13 e i 24 anni.

Una domanda sorge spontanea: è sbagliato condividere le tue foto o i tuoi video con i tuoi amici? Sono davvero tuoi amici? Ti puoi fidare?

Le relazioni che si instaurano su Snapchat sono nella maggior parte dei casi virtuali, di conseguenza molti adolescenti vivono oggi in un “mondo virtuale“.

Da un lato il software di Snapchat non permette a nessuno di salvare i tuoi file media inviati, dall’altro è comunque possibile fare uno screenshot e salvare le immagini inviate (anche se Snapchat ti avverte). In questo caso il falso senso di sicurezza dato dall’apparente natura temporanea degli Snaps si scontra con la dura realtà: le immagini inviate tramite Snapchat possono finire per essere condivise con destinatari non autorizzati!

Anche se la maggior parte degli Snaps condivisi su Snapchat è sicuramente abbastanza innocuo, l’applicazione può essere utilizzata per il “sexting“, ovvero la condivisione di foto e video a tema sessuale.

Il sexting, come anche il cyberbullismo, è inquietantemente diffuso tra gli adolescenti. Tutto questo ha spinto molti genitori, preoccupati dell’utilizzo di Snapchat dei loro figli, a cercare un modo per monitorare le attività dei propri figli su applicazioni come Snapchat.

Come spiare Snapchat

Le applicazioni spia probabilmente sono il metodo migliore per monitorare le attività online di un utente.

Un programma spia per Snapchat può essere utile per i datori di lavoro che desiderano mantenere la loro produttività, assicurandosi così che i propri dipendenti non stiano perdendo tempo utilizzando tali applicazioni. Oppure per i genitori che vogliono monitorare i loro figli ed evitare che questi entrino a contatto con il mondo del “sexting” o che siano vittima di cyberbullismo.

Mettendo da parte la questione morale, ti mostro più nel dettaglio quali sono le applicazioni spia più efficaci in circolazione.

Purtroppo ad oggi non esistono programmi gratuiti per spiare un utente su Snapchat. Ti toccherà dunque mettere mano al portafogli e acquistare una tra le tante app in circolazione per spiare applicazioni come Snapchat e Instagram.

mSpy per spiare Snapchat

mSpy è uno dei programmi di monitoraggio di smartphone iOS e Android più utilizzato e più efficace in circolazione. Tra le tante app che ti permette di spiare c’è anche Snapchat.

Per avere la funzione spia di Snapchat devi acquistare il piano mSpy Premium. Potrai monitorare tutte le attività di Snapchat del dispositivo che desideri tenere sotto controllo.

Il software di mSpy ti consente di salvare ed archiviare tutti i contenuti condivisi sull’applicazione. In questa maniera potrai visualizzarli anche in un secondo momento, anche dopo che sono scomparsi dal dispositivo.

mSpy per Snapchat, registra anche tutti i dati relativi a data e ora in cui il contenuto è stato condiviso, così come la durata di un video.

Per maggiori chiarimenti clicca qui e visita il sito ufficiale mSpy.

FlexySpy per spiare Snapchat

FlexySpy è uno dei software di  spionaggio più completi che puoi trovare sul web! FlexiSpy ha integrato Snapchat alla sua lunga lista di app che possono essere spiate.

Cosa può fare per te? Intercetta le immagini e i messaggi inviati con Snapchat che pensavi fossero stati eliminati e di non poter mai più vedere.

Per avere la possibilità di spiare un utente su Snapchat con FlexySpy, devi acquistare la versione Premium del programma (circa € 65 al mese). Attualmente FlexySpy per Snapchat è disponibile solo per gli smartphone Apple (con Jailbreak). Dato l’enorme successo di questo software, sono sicuro che a breve sarà disponibile anche per Android.

Per avere più notizie in merito e per acquistare FlexySpy clicca qui.

MobiPast per spiare Snapchat

A differenza dei due software precedenti, MobiPast è una vera e propria applicazione gratuita per dispositivi iOS e Android che ti permette di spiare lo smartphone di un’altra persona.

Come funziona? MobiPast ti consente di ricevere segretamente la copia dei messaggi, chiamate, posizioni GPS, Facebook, Whatsap, Viber e Snapchat sul tuo cellulare nel più assoluto anonimato e in massima sicurezza.

Tra i vantaggi di quest’app c’è sicuramente la facilità di utilizzo. Come riferito dall’azienda stessa bastano solo 5 minuti per essere istallata e iniziare a spiare!

Per maggiori informazioni visita il sito di MobiPlast cliccando qui.

Sei soddisfatto di questa guida? Conosci altri modi per per spiare qualcuno su Snapchat? Dacci il tuo contributo, commenta e sarò ben felice di ampliare la lista!


Leggi anche:

Send this to friend